W3vina.COM Free Wordpress Themes Joomla Templates Best Wordpress Themes Premium Wordpress Themes Top Best Wordpress Themes 2012

INSTANT MIX

TEATRO PER TUTTI, ORA!

Oggi, nell’era di Internet e del Video on demand, nell’era degli scambi virtuali, nell’era dei sottotitoli e del doppiaggio, noi l’affermiamo, c’è bisogno di teatro, di teatro in carne e ossa.

Perché e in che modo renderlo accessibile a tutte le platee, è quello che vi dimostreremo in qualche riga, svelandovi allo stesso tempo chi siamo…

Instant Mix è un progetto europeo partito tre anni fa, per iniziativa della stessa Compagnia “L’Instant même” che ha sede a Parigi. Più che un progetto è uno strumento di creazione, di formazione e di ricerca in divenire, che si propone di offrire a tutti, pubblici europei e internazionali, un teatro che faccia spazio alla vera diversità di lingue e di culture.

 

Genesi del progetto

prima foto

Dopo quindici anni di lavoro consacrati a creazioni inedite rivolte ad un pubblico di natura eterogenea (professionisti e amatori, giovani e meno giovani) la compagnia “L’Instant même” desiderava uscire dai confini nazionali del teatro francese e instaurare dei partenariati con altri paesi europei.

Rapidamente uno stile si è imposto: quello del teatro bilingue, nel quale la traduzione non è proposta sotto forma di sottotitoli ma messa in atto, tramite il gioco attoriale.

Come noi, i nostri Partners in Francia, Gran Bretagna, Italia, Serbia e Marocco, sono convinti della necessità di costruire questa Europa della cultura, aperta a tutte le influenze, mettendo in risalto le diversità linguistiche, anche per quanto riguarda le lingue d’origine delle popolazioni immigrate, e di proporre laboratori, seminari di riflessione e spettacoli, che prendano atto del patrimonio linguistico mondiale.

 

Contenuti del progetto

Un progetto solido e durevole, che sviluppa le competenze dei giovani professionisti in Europa e al di fuori, attraverso dei momenti di formazione e di creazione. Un lavoro che getta le radici nella sperimentazione concreta, e che si accompagna ad una riflessione sulla sensibilizzazione del pubblico, e del loro coinvolgimento nel lavoro scenico e di elaborazione di nuovi modelli produttivi e di diffusione.

Instant Mix ha già permesso di realizzare:

IMG_0491-1445093691La messa in scena bilingue di Natale in  casa Cupiello (napoletano/francese) di                               Eduardo de Filippo, in collaborazione con il Teatro Bellini di Napoli, messa in scena integralmente durante la  settimana europea per la cultura di Montrouge.

 

 

 

Capture_d__cran_2015-10-20___14.15.19-1446055113Una dimostrazione scenica di 40 minuti in inglese e francese del Misantropo, nelle due versioni di Molière e Martin Crimp, presentata in marzo 2015 a Londra (UCL) e in ottobre 2015 a Parigi (École Normale Supérieure di rue d’Ulm).

 

 

 

 

Capture_d__cran_2015-10-28___19.12.28-1446055970Un workshop che ha accolto studenti e universitari provenienti da tutto il mondo intorno al tema della traduzione teatrale presso l’università di Avignone in maggio 2015.

 

 

 

 

 

 

IMG_0725-1445093820Un adattamento drammaturgico del romanzo inglese per ragazzi “Hidden”, che mette in scena dei giovani a confronto col dramma di un immigrato clandestino e che sarà recitato nelle lingue inglese /arabo e francese/arabo, durante le prossime stagioni teatrali in Gran Bretagna, Francia e Marocco.

Il futuro del progetto

 Stagione 2016-2017 si prevedono:

  • Un incontro culturale intorno al tema del multilinguismo in Marocco, durante il quale costruiremo i dialoghi in arabo per ” Hidden “, e lavoreremo su una versione in tre lingue ( inglese-francese-berbera ) di “Aspettando Godot”, che sarà presentata in occasione di un festival universitario,
  • Ogni anno Instant Mix organizzerà un festival ricerca e creazione interculturale e multilingue in uno dei paesi partner, l’edizione zero avrà luogo nel 2016 nel nord del Marocco. La prima edizione in Francia nel 2017, la seconda in Italia o in Gran Bretagna
  • Due sessioni di lavoro pratico e teorico a Parigi, Avignone, e /o Napoli, sulla questione linguistica nel teatro bilingue, e dei metodi di traduzione messi in atto. Con degli esperimenti sulla creazione di una piattaforma web si permetterà di utilizzare, sotto forma audio, delle “piccole interfacce” interattive in due lingue.
  • Un atelier a l’Università di Novi-Sad (Serbia), dove quattro giovani autori serbi supervisioneranno il lavoro di traduzione e la messa in scena in più lingue di testi inediti sul tema del “Vivere insieme”
  • una sessione di lavoro di improvvisazione e di scrittura collettiva riunendo tutti i nostri Partners e tutte le lingue rappresentate, sul tema del riscaldamento del pianeta, intitolata:”What do we think about when we (don’t want to) think about global warming?”

E riuscire , prima della fine del 2017 al lancio simultaneo:

  • Del primo festival di teatro bilingue nel paese promotore del progetto, la Francia (regione Île de France)
  • Di una piattaforma web che consente la visione degli spettacoli e di creare il proprio “Teatro da camera”

In questo lasso di tempo, speriamo di raccogliere i fondi necessari perché il festival possa girare in seguito in tutte le città partners : Avignone, Napoli, Birmingham, Novi-Sad e Taza

Parteners del progetto:

  • Université de Paris 3 – TRACT                             | http://www.univ-paris3.fr/tract
  • Compagnie Petits Formats                                     | petitsformats.wix.com/website
  • Université d’Avignon UFR Arts, Lettres, et Langues
  • Teatro Bellini                                                             | www.teatrobellini.it
  • Muricena Teatro                                                       | www.muricenateatro.com
  • University of Middlesex                                          |http://www.mdx.ac.uk
  • Birmingham School of Acting                               | http://www.bcu.ac.uk/acting/about-us
  • Académie des arts de l’Université de Novi-Sad | http://en.akademija.uns.ac.rs
  • Compagnie Omen de Belgrade                               | omen.co.rs
  • Université de Taza-Fès
  • Teatru Manoel de La Vallette                                  | http://www.teatrumanoel.com.mt/

Progetto a cura di Anne Bérélowitch

Instant MIX | Multicultural Innovative Exchanges

Link video: https://www.youtube.com/watch?v=NMYRjQOK5BA

referente del progetto in Italia : Raffaele Parisi  | raffaele.parisi84@gmail.com |tel. (+39) 338.68.66.078

Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On Google PlusVisit Us On Youtube